Italianistica Tunisia
ITALIANISTICA TUNISIA ITALIA CULTURA TURISMO VACANZE
Registrazione
Se non hai ancora un conto registrati (è gratis). Questo conto ti permetterà di accedere a tutte le funzioni del sito e di ricevere le newsletter.

giornale
Se sei gia registrato usa il seguente formulario per connetterti al sito :
Il presente conto è valido anche sul nostro forum.
Rubriche
Home
Notizie
Turismo
Cultura
Insegnamento
Moda
Salute e benessere
Spettacolo
Sport
Banners e bottoni
Tool Bar
Mappa del Sito
Podcast
Podcast
podcast italianistica Tunisia

cocktailjurken
abendkleider
vestidos de coctel 2014
Altri siti
Ideal Conception
bottone
bottone_toolbar
Copyright
Meglio un uovo oggi, che una gallina domani
Proporre un proverbio
podcast italianistica Tunisia

mercoledì 22 novembre 2017
ReadSpeaker webReader
Sei in : Home arrow Spettacolo arrow Sanremo: vince «il matto» di Cristicchi (video e parole)
04 mar 2007
Sanremo: vince «il matto» di Cristicchi (video e parole) PDF Stampa E-mail
domenica 04 marzo 2007
Indice articolo
Sanremo: vince «il matto» di Cristicchi (video e parole)
LA STORIA DELLA NASCITA DEL FESTIVAL DI SANREMO
Ascolta questo articolo

simone_vincitore_sanremoTrionfo delle canzoni impegnate e dai buoni sentimenti: Antonio chiuso in manicomio e la lotta alla mafia di Moro tra i giovani.

Il 57° Festival di Sanremo è stato vinto da Simone Cristicchi con «Ti regalerò una rosa», rap su una lettera scritta e mai inviata da Antonio, una persona chiusa da anni in un manicomio. Secondo Al Bano, terzo Piero Mazzocchetti. Cristicchi ha vinto anche il premio «Mia Martini» della critica e quello della sala stampa.

IMPEGNO E BUONI SENTIMENTI - È stato il trionfo delle canzoni impegnate e piene di buoni sentimenti. Il matto Antonio e la sua lettera scritta in manicomio, musicata in rap da Simone Cristicchi, e il giorno prima l'impegno antimafia di «Pensa» di Fabrizio Moro nella categoria giovani, un simil-rap come quello di Cristicchi. «Questo premio lo dedico a tutti quelli che si impegnano perché queste persone abbiano una vita migliore», ha detto con la voce rotta dal pianto Cristicchi. Lacrime e buoni sentimenti anche per Mazzocchetti, gran voce tenorile famossimo in Germania e sconosciuto in Italia, che ha proposto un classico sanremese ultramelodico. È una scoperta dell'impresario ed ex direttore artistico del festival di Sanremo Adriano Aragozzini, prontamente ringraziato tra i lucciconi da Mazzocchetti.

NON SOLO CANZONETTE - Alla fine ha avuto ragione Pippo Baudo, quando al momento della scelta delle canzoni aveva detto che nella 57° edizione del Festival di Sanremo non «ci sarebbero state solo canzonette, ma canzoni impegnate». Fatto che si è verificato non solo per i vincitori, ma anche con le canzoni tra le altre di Antonella Ruggiero, Tosca, Fabio Concato, Milva, Paolo Rossi. Anche Al Bano ha reso onore a Cristicchi. «Simone è un grande poeta, non si può rimenere indifferenti di fronte alla poesia in musica. Ha vinto la qualità della musica, non solo la melodia».

{youtube}amAAjCsmAk8{/youtube} 

Le parole :

Ti regalerò una rosa Una rosa rossa per dipingere ogni cosa Una rosa per ogni tua lacrima da consolare E una rosa per poterti amare Ti regalerò una rosa Una rosa bianca come fossi la mia sposa Una rosa bianca che ti serva per dimenticare Ogni piccolo dolore

Mi chiamo Antonio e sono matto
Sono nato nel ’54 e vivo qui da quando ero bambino
Credevo di parlare col demonio
Così mi hanno chiuso quarant’anni dentro a un manicomio
Ti scrivo questa lettera perché non so parlare
Perdona la calligrafia da prima elementare
E mi stupisco se provo ancora un’emozione
Ma la colpa è della mano che non smette di tremare

Io sono come un pianoforte con un tasto rotto
L’accordo dissonante di un’orchestra di ubriachi
E giorno e notte si assomigliano
Nella poca luce che trafigge i vetri opachi
Me la faccio ancora sotto perché ho paura
Per la società dei sani siamo sempre stati spazzatura
Puzza di piscio e segatura
Questa è malattia mentale e non esiste cura

Ti regalerò una rosa
Una rosa rossa per dipingere ogni cosa
Una rosa per ogni tua lacrima da consolare
E una rosa per poterti amare
Ti regalerò una rosa
Una rosa bianca come fossi la mia sposa
Una rosa bianca che ti serva per dimenticare
Ogni piccolo dolore

I matti sono punti di domanda senza frase Migliaia di astronavi che non tornano alla base
Sono dei pupazzi stesi ad asciugare al sole
I matti sono apostoli di un Dio che non li vuole
Mi fabbrico la neve col polistirolo
La mia patologia è che son rimasto solo
Ora prendete un telescopio… misurate le distanze
E guardate tra me e voi… chi è più pericoloso?

Dentro ai padiglioni ci amavamo di nascosto
Ritagliando un angolo che fosse solo il nostro
Ricordo i pochi istanti in cui ci sentivamo vivi
Non come le cartelle cliniche stipate negli archivi
Dei miei ricordi sarai l’ultimo a sfumare
Eri come un angelo legato ad un termosifone
Nonostante tutto io ti aspetto ancora
E se chiudo gli occhi sento la tua mano che mi sfiora

Ti regalerò una rosa
Una rosa rossa per dipingere ogni cosa
Una rosa per ogni tua lacrima da consolare
E una rosa per poterti amare
Ti regalerò una rosa
Una rosa bianca come fossi la mia sposa
Una rosa bianca che ti serva per dimenticare
Ogni piccolo dolore

Mi chiamo Antonio e sto sul tetto
Cara Margherita son vent’anni che ti aspetto
I matti siamo noi quando nessuno ci capisce
Quando pure il tuo migliore amico ti tradisce
Ti lascio questa lettera, adesso devo andare
Perdona la calligrafia da prima elementare
E ti stupisci che io provi ancora un’emozione?
Sorprenditi di nuovo perché Antonio sa volare

 



LA CLASSIFICA
1 - Simone Cristicchi con «Ti regalerò una rosa» percentuale di voto 8,22%
2 - Al Bano con «Nel perdono» 7,27%
3 - Piero Mazzocchetti con «Schiavo d'amore» 6,51%
4 - Daniele Silvestri con «La paranza» 5,64%
5 - Mango con «Chissà se nevica» 5,46%
6 - Paolo Meneguzzi con «Musica» 5,38%
7 - Tosca «Il terzo fuochista» 5,31%
8 - Francesco e Roby Facchinetti con «Vivere normale» 5,05%
9 - Zero Assoluto con «Appena prima di partire» 5,04%
10 - Antonella Ruggiero con «Canzone fra le guerre» 4,99%
Dall'11° al 20° posto sono stati tutti classificati a pari merito.

simone_sanremo

 



 
< Prec.   Pros. >



 
Italianistica Tunisia Zantip
Mercato Italianistica
Clicca qui per vedere tutti i prodotti del Mercato
Usa il codice coupon ambiente2010 per approfittare di uno sconto speciale "Giornata Mondiale dell'Ambiente" del 5%
Donazione Libera

Scegli la somma :



Immagine casuale

Ribat 6

Un gioco casuale
Plops

High Score: 2925
By: slim
Le Ultime del forum

forum Italianistica Tunisia
pagerank7.gif