Italianistica Tunisia
ITALIANISTICA TUNISIA ITALIA CULTURA TURISMO VACANZE
Registrazione
Se non hai ancora un conto registrati (è gratis). Questo conto ti permetterà di accedere a tutte le funzioni del sito e di ricevere le newsletter.

giornale
Se sei gia registrato usa il seguente formulario per connetterti al sito :
Il presente conto è valido anche sul nostro forum.
Rubriche
Home
Notizie
Turismo
Cultura
Insegnamento
Moda
Salute e benessere
Spettacolo
Sport
Banners e bottoni
Tool Bar
Mappa del Sito
Podcast
Podcast
podcast italianistica Tunisia

cocktailjurken
abendkleider
vestidos de coctel 2014
Altri siti
Ideal Conception
1. Svacant - Photofunnie
    www.svacant.com...
    Categoria: Software
2. Istituto Italiano di...
    Categoria: Cultura
3. Tennis Club di Sousse
    www.tcsousse.org.tn
    Categoria: Sport
4. Italiani di Tunisia
    www.italianiditunisia.co
    Categoria: Amici / Partner
5. Lucreziaweb
    www.lucreziaweb.com
    Categoria: Scuole
vedere di più...
bottone
bottone_toolbar
Copyright
Troppi cuochi guastano la cucina
Proporre un proverbio
Italianistica Tunisia Zantip

mercoledì 22 novembre 2017
italy_fl_md_clr    colomba_ulivo2    tunisia_fl_md_clr
ReadSpeaker webReader
Sei in : Home
10 mar 2011
Primo Educational SeaNet in Tunisia nel prossimo weekend
Turismo
giovedì 10 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Primo Educational SeaNet in Tunisia nel prossimo weekend Sarà anche l'occasione per avviare una serie di iniziative a livello di social network.
Partirà venerdì prossimo per concludersi domenica sera, l'educational "Tunisia: the place to be...now" realizzato da SeaNet per i propri affiliati in collaborazione con le locali autorità. SeaNet avvia quindi il suo primo educational: gli affiliati visiteranno Tunisi, Cartagine e Sidi Bou Said e potranno toccare con mano "il pieno ritorno alla normalità della destinazione africana". Sarà anche l'occasione per avviare una serie di iniziative a livello di social network e di comunicazione in generale, con i clienti.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
09 mar 2011
Tunisia: sciolto RCD il partito di Ben Ali
Ultime notizie
giovedì 10 marzo 2011
Ascolta questo articolo

Video Euronews
Il tribunale di Tunisi ha sciolto il partito dell’ex presidente Zine El Abidine Ben Ali, il Rassemblement Constitutionnel Démocratique (Raggruppamento Costituzionale Democratico RCD). I dirigenti del partito hanno già annunciato che faranno ricorso. Esultano invece i movimenti e gli attivisti pro-democrazia che ne chiedevano lo scioglimento dal 14 gennaio scorso quando Ben Ali fu deposto.
Le attività ufficiali dell’RCD erano già state sospese a febbraio dal ministro dell’Interno tunisino ma ora i giudici ne hanno disposto lo scioglimento e “ la liquidazione delle attività e dei fondi”.
L’accusa è quella di aver violato la Costituzione essendosi strutturato come partito unico e quindi “totalitario”
clicca su "leggi tutto" per vedere video
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
07 mar 2011
Solidarietà a "Rass El Jedir" (confini tuniso-libici)
Ultime notizie
martedì 08 marzo 2011
Ascolta questo articolo
L'arrivo di carovane sotto gli applausi dei profughi Dopo l'arrivo di migliaia di carovane piene di prodotti alimentari, medicinali, vestiti, materassi, coperte ... la Mezzaluna Rossa tunisina ha dichiarato di non aver più bisogno, per il momento, di aiuti per i profughi verso i confini con la Libia.
Secondo la Mezzaluna Rossa tunisina gli aiuti sono arrivati da tutte le regioni della Tunisia con grandissime quantità. "Non c'è più posto dove conservare e tenere gli alimenti" dichiara un responsabile della Mezzaluna Rossa.
Ricordiamo che oltre 100 000 persone hanno attraversato i confini per fuggire ai massacri di Ghaddefi il presidente libico e che c'è sempre rischio di una catastrofe umanitaria a Rass El Jedir.
Si chiede d'altronde di restare in attesa di un nuovo appello per aiutare di nuovo i profughi dopo la partenza dei gruppi ancora presenti nei confini e l'arrivo di tante migliaia di altre persone ancora bloccate nei confini dalla parte libica.
Dopo la fine dei sit-in nelle piazze delle città tunisine tanti giovani si sono diretti verso Rass El Jedir per dare una mano ed aiutare i profughi ancora bloccati sul posto.
Un ospedale ambulante è stato montato dai militari tunisini, esso può eseguire 8 operazioni chirurgiche complesse contemporaneamente. Una donna egiziana ci ha partorito.
Grazie mille caro popolo tunisino sei semplicemente grande! Malgrado i problemi e le ferite che subisci, non hai risparmiato sforzi per aiutare i profughi sul tuo suolo!
Clicca su "Leggi tutto" per vedere altre 13 foto della situazione a Rass Jedir
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
07 mar 2011
Tunisia, nominato nuovo governo ad interim
Ultime notizie
martedì 08 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Beji Caied Essebsi il nuovo premier tunisino Il premier del governo provvisorio tunisino, Beji Caied Essebsi, ha presentato oggi la sua nuova squadra di governo composta da 22 ministri e 9 sottosegretari. Secondo quanto ha annunciato la tv di stato tunisina, come ministro della Giustizia e' stato nominato Lazhar Keroui Chebbi, mentre alla Difesa e' andato Abdel Karim Zebidi, all'Interno Farhat Rajhi e Mouldi Kefi agli Esteri.
Clicca su leggi tutto" per la lista completa di tutti i ministri ed i sottosegretari.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
07 mar 2011
Tunisia, il governo scioglie i servizi segreti
Ultime notizie
martedì 08 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Farhat RAJHI - Ministro dell'interno confermando la notizia sulla Al Jazeera I leader provvisori della Tunisia sciolgono i servizi segreti. L’agenzia segreta di polizia è accusata di aver commesso violazioni dei diritti umani durante i 23 anni di governo dell'ex presidente decaduto e fuggito Zine el-Abidine Ben Ali, il presidente in sella dal novembre 1987 fino al 14 gennaio scorso, costretto ad abbandonare il paese dopo la pesante rivolta contro il suo regime scoppiata in tutto il paese.
VIA I SERVIZI SEGRETI – Il primo ministro ad interim Caid Essebsi ha appena annunciato un nuovo governo, il terzo da quando la Tunisia non è più guidata da Ben Ali, fuggito in esilio a Djeddah in Arabia Saudita.
Dell’esecutivo non fa parte nessuno dei rappresentanti del vecchio regime. La compagine governativa, che avrà il compito di accompagnare il paese alle elezioni previste per il 24 luglio, dice addio al Dipartimento di Sicurezza dello Stato. La decisione è stata definita come una “rottura definitiva con ogni forma di organizzazione simile alla polizia politica, sia a livello di struttura, che di missione o pratica”.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
07 mar 2011
Tunisia: Mahdia - Seminario sul tema " I supporti visivi"
Insegnamento
martedì 08 marzo 2011
Ascolta questo articolo
mahdia05_03_2011.jpg Si è tenuto, sabato, 5 marzo nel crefoc di Mahdia, un seminario sul tema « I supporti visivi », nell’ambito della formazione continua dei docenti tunisini di lingua italiana con la presenza di una quindicina di insegnanti insieme all’ispettore della materia il signor Youssef Dhaouadi.
Durante la seduta, i docenti hanno cercato di elaborare un lavoro sui computer per far introdurre tramite immagini che saranno sfruttate per lavori "Power Point" due delle unità insegnate in classe per il primo livello : « Scuola e dintorni » e « Casa e famiglia ». Ricordiamo che i supporti visivi rappresentano un ottimo metodo usato in classe che facilita l’apprendimento di una lingua straniera. Ringraziamo tutti gli sforzi e gli incoraggiamenti del nostro ispettore il signor Youssef che dà per promuovere l’apprendimento della lingua italiana a livello più ampio.
Di Hanen Haj Youssef
Clicca su leggi tutto per vedere immagini della seduta
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
04 mar 2011
Libia. Aiuti concreti ai profughi
Ultime notizie
venerdì 04 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Libia. Aiuti concreti ai profughi La Commissione Europea ha risposto all’appello urgente lanciato lunedi dall’ONU alla comunità internazionale stanziando 10 milioni di euro per fornire cibo, coperte, tende e assistenza medica ai circa 100.000 profughi che dal 20 febbraio hanno attraversato la frontiera per sfuggire alla repressione.
L’annuncio dell’aiuto è stato dato dal presidente José Manuel Barroso. intensificherà la sua assistenza umanitaria verso coloro che fuggono dalla violenza in Libia. Questo pomeriggio, il commissario Kristalina Georgieva, responsabile della cooperazione internazionale ed aiuti umanitari, si è recata in Tunisia per poi, domani, raggiungere il confine libico per una prima valutazione della situazione. Al termine della visita, il Commissario terrà una conferenza stampa il 3 marzo, ore 15.45, all'ingresso della stazione di polizia al confine tra Tunisia e Libia.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
04 mar 2011
Tunisia. Assemblea Costituente in luglio
Ultime notizie
venerdì 04 marzo 2011
Ascolta questo articolo
l Presidente ad interim tunisino Fouad Mebazaâ L’annuncio tanto atteso è finalmente arrivato ieri sera. In un discorso pronunciato sui canali televisivi nazionali, il Presidente ad interim tunisino Fouad Mebazaâ ha annunciato che Domenica 24 luglio 2011 si terranno libere elezioni per scegliere l’Assemblea Nazionale Costituente che dovrà redigere una nuova Costituzione. L’attuale, infatti, alla luce della rivoluzione di gennaio, non soddisfa le aspirazioni del popolo; la Carta, è stata stravolta dai numerosi emendamenti apportati da Ben Ali che hanno impedito una vera vita democratica nel Paese e costituiscono un ostacolo alla organizzazione di elezioni trasparenti ed alla creazione di un clima politico in cui ognuno goda di uguaglianza e libertà.
L’Assemblea Costituente è il primo scalino per la costruzione di una nuova architettura repubblicana che darà alla Tunisia un nuovo periodo, restituendo la piena sovranità al popolo con un sistema politico che rompa in maniera irreversibile con il regime decaduto e dia legittimazione popolare. La tabella di marcia dello stato di avanzamento del processo elettorale vedrà la continuità del governo attuale la cui composizione sarà annunciata dal Primo Ministro Beji Caid Essebsi.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
03 mar 2011
Missione umanitaria italiana in Tunisia
Ultime notizie
venerdì 04 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Frattini il ministro italiano degli Esteri Via libera a una missione umanitaria italiana in Tunisia. E’ quanto è stato deciso al vertice di governo sulla situazione dei profughi in fuga dalla Libia che si è svolto ieri a Palazzo Chigi. Si calcola che la missione potrà dare assistenza a diecimila persone che stanno scappando da Tripoli. Secondo quanto riferito da fonti presenti al vertice governativo a Palazzo Chigi sulla situazione in Libia e nel Nord Africa, il premier Silvio Berlusconi ha avuto un colloquio telefonico con David Cameron e ha informato il premier britannico della decisione di inviare una missione umanitaria del governo italiano in Tunisia.
Nel corso del vertice, spiegano le stesse fonti, si è fatto il punto su una situazione definita molto critica, perché coinvolge anche un numero molto elevato di bambini. Da qui l'auspicio che altri Paesi possano assumere decisioni analoghe a quella del governo italiano, in considerazione del fatto che sia più utile fornire assistenza sul posto, che fronteggiare un esodo di massa dei profughi libici.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
03 mar 2011
La BEI primo finanziatore nel Mediterraneo
Ultime notizie
venerdì 04 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Philippe de Fontane VivePhilippe de Fontane Vive A conclusione della sua visita in Tunisia, Philippe de Fontane Vive, vice presidente della Banca Europea per gli Investimenti, giovedì 3 marzo 2011 terrà una conferenza stampa a Tunisi presso la sede della Delegazione dell’Unione Europea. Sarà un’occasione per conoscere qual è la risposta della Banca alle priorità economiche e sociali della Tunisia che si avvia nella transizione verso la democrazia. La Tunisia ha necessità di grandi finanziamenti per avviare una fase di ricostruzione economica e sociale e la BEI sarà sicuramente uno dei soggetti protagonisti di questa fase.
Nel 2010, la Banca Europea per gli Investimenti ha contribuito con 2,6 miliardi di euro alla realizzazione di progetti di sviluppo economico e sociale dei paesi del Mediterraneo. Di questi, 498 milioni sono stati destinati alla Tunisia.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
27 feb 2011
Seminario sull'uso delle attività ludiche a Sousse
Insegnamento
lunedì 28 febbraio 2011
Ascolta questo articolo
Crefoc Sousse 26/02/2011 Si è tenuto, sabato 26 febbraio 2011, nel Crefoc di Sousse un seminario sul tema de "Il gioco in classe" nell'ambito della formazione continua dei docenti d'italiano tunisini. Questo seminario è stato animato dal signor Youssef Dhaouadi, ispettore d'italiano delle regioni di Sousse, Monastir e Mahdia con la presenza di una trentina di insegnanti.
Nella prima parte del seminario, l'ispettore ha letto una relazione sull'importanza del gioco nella tradizione classica e nella didattica moderna. Ha parlato anche della metodologia ludica e degli approcci glottodidattici che la sostengono. In più, il signor Dhaouadi ha presentato alcune caratteristiche dei giochi, la loro cassificazione e le loro tipologie. Per finire questa relazione, l'ispettore ha dato alcuni consigli per una buona applicazione di questi giochi in classe.
(Clicca su "Leggi tutto" per vedere foto e video del seminario)
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 78 - 88 di 306



 
Italianistica Tunisia Zantip
Clicca su play per ascoltare 
Mercato Italianistica
Clicca qui per vedere tutti i prodotti del Mercato
Usa il codice coupon ambiente2010 per approfittare di uno sconto speciale "Giornata Mondiale dell'Ambiente" del 5%
Donazione Libera

Scegli la somma :



Immagine casuale

Dune e oasi 1

Un gioco casuale
Hybrid Fighter

High Score: 21940
By: Visitatore
Le Ultime del forum

forum Italianistica Tunisia
Vuoi scrivere anche tu?
vuoi_scrivere italianistica
Metti alla prova la tua competenza nello scrivere inviandoci i tuoi articoli...ma attenzione, solo i migliori saranno pubblicati nella homepage del portale!
pagerank7.gif