Italianistica Tunisia
ITALIANISTICA TUNISIA ITALIA CULTURA TURISMO VACANZE
Registrazione
Se non hai ancora un conto registrati (è gratis). Questo conto ti permetterà di accedere a tutte le funzioni del sito e di ricevere le newsletter.

giornale
Se sei gia registrato usa il seguente formulario per connetterti al sito :
Il presente conto è valido anche sul nostro forum.
Rubriche
Home
Notizie
Turismo
Cultura
Insegnamento
Moda
Salute e benessere
Spettacolo
Sport
Banners e bottoni
Tool Bar
Mappa del Sito
Podcast
Podcast
podcast italianistica Tunisia

cocktailjurken
abendkleider
vestidos de coctel 2014
Altri siti
Ideal Conception
1. Tennis Club di Sousse
    www.tcsousse.org.tn
    Categoria: Sport
2. Wikipedia
    it.wikipedia.org
    Categoria: Enciclopedie
3. Portalino.org
    portalino.org...
    Categoria: Amici / Partner
4. Svacant - Photofunnie
    www.svacant.com...
    Categoria: Software
5. Italiani di Tunisia
    www.italianiditunisia.co
    Categoria: Amici / Partner
vedere di più...
bottone
bottone_toolbar
Copyright
Si lavora per vivere e non si vive per lavorare
Proporre un proverbio
podcast italianistica Tunisia

mercoledì 22 novembre 2017
italy_fl_md_clr    colomba_ulivo2    tunisia_fl_md_clr
ReadSpeaker webReader
Sei in : Home
29 giu 2010
Tunisia: rinviato nuovo processo Ben Ali
Ultime notizie
mercoledì 30 giugno 2010
Ascolta questo articolo
Tunisia: rinviato nuovo processo Ben Ali Il processo a carico dell'ex presidente Zine El Abidine Ben Ali, in programma oggi alla Camera criminale del tribunale di Tunisi, é stato rinviato al 4 luglio. Il rinvio e' conseguente allo sciopero di tre giorni indetto dal sindacato tunisino dei magistrati contro le nuove norme stabilite dal governo di transizione. Ben Ali, che ha trovato rifugio in Arabia Saudita con la moglie Leila Trabelsi, deve rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di armi.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
10 apr 2011
Arriva il dinosauro dalla Tunisia L'Alma Mater studierà le ossa
Ultime notizie
domenica 10 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Arriva il dinosauro dalla Tunisia L'Alma Mater studierà le ossa Il bacino e alcune vertebre dell’imponente dinosauro appena scoperto in Tunisia arriveranno a Bologna durante la prima settimana di aprile per essere studiati dai ricercatori dell’Alma Mater che l’hanno ritrovato. «Per farsi un’idea delle dimensioni, basti pensare che queste ossa fossili, da sole, pesano attorno ai cinque quintali», dice Federico Fanti, ricercatore 29enne dell’Ateneo di Bologna, presente al momento della scoperta.
Secondo Fanti, si tratta del primo dinosauro completo e il primo grande erbivoro (15 metri di lunghezza) trovato in quella regione. «Ci aiuterà a capire meglio- continua il ricercatore- l’evoluzione dell’Africa settentrionale e delle sue faune di grandi vertebrati e di confrontarle non solo con gli equivalenti europei ma anche con i fossili rinvenuti in Brasile». La scoperta, ricorda una nota dell’Alma mater, è frutto del lavoro di un team di ricerca del Dipartimento di Scienze della terra dell’Università di Bologna nell’ambito di una collaborazione con l’Ufficio nazionale delle miniere della Tunisia.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
10 apr 2011
Tunisia: rimosso divieto apparire con velo su foto carta d'identita'
Ultime notizie
domenica 10 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia: rimosso divieto apparire con velo su foto carta d'identita'Via il divieto che impediva alle donne tunisine di apparire con il velo sulle foto delle carte d'identita'. Lo ha annunciato con una nota il ministero dell'Interno di Tunisi, secondo cui nei prossimi giorni il governo approvera'.
Prima le donne non potevano fornire fotografie con il velo per i documenti d'identità.
Nel comunicato, riferito dall'agenzia d'informazione ufficiale 'Tap', si legge che uno degli effetti del provvedimento sara' quello di permettere alle donne di presentare le loro foto anche con il velo o l'hijab se lo desiderano.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
10 apr 2011
Google apre in Tunisia e Iraq
Ultime notizie
domenica 10 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Google apre in Tunisia e Iraq Google aggiunge due nuove pedine sul proprio scacchiere: trattasi di  google.tn e google.iq, i due nuovi motori di ricerca che il gruppo apre rispettivamente in Tunisia ed in Iraq.
I due paesi sono fronti particolarmente caldi per motivi differenti: la Tunisia è uno dei paesi più vicini ai nuovi focolai di rivolta del nord Africa, l’Iraq è invece il paese che più di ogni altro ricorda gli scontri dello scorso decennio. Per entrambi un nuovo strumento sta per arrivare: Google, il motore di ricerca leader al mondo, è ora raggiungibile tramite dominio e servizi ad hoc.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
10 apr 2011
Una notte in Tunisia con Alessandro Haber chiude la stagione al Sociale
Spettacolo
domenica 10 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Una notte in Tunisia con Alessandro Haber chiude la stagione al Sociale VALENZA - La stagione invernale 2010–2011 del Teatro Regionale Alessandrino si chiude martedì 12 aprile (ore 20.45) al Teatro Sociale di Valenza con lo spettacolo Una notte in Tunisia, che ha per protagonista Alessandro Haber.
Un grande uomo politico italiano, per sfuggire alla giustizia si rifugia in esilio volontario presso uno stato amico - la Tunisia - ed elegge a sua residenza permanente quella che un tempo non era che una seconda casa.
Qui egli vive, o meglio sopravvive, con la sua famiglia, ovvero ciò che ne rimane: la moglie ed il fido assistente Cecchin.
In questo limbo dove la malattia ha infettato i corpi e gli spiriti dei protagonisti, irrompe, in forma di fratello, un fattore X che rompe l’equilibrio.
Un classico contemporaneo, dove una delle penne più interessanti della drammaturgia italiana, quella di Vitaliano Trevisan, racconta - ispirandosi a Route el Fawara, Hammamet di Bobo Craxi e Gianni Pennacchi - gli ultimi giorni di vita di un uomo di forte carisma, il cui destino è determinato dalla sua natura. Incapace di essere quello che non è, preferisce affrontare la morte che fingere di essere un altro.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
05 apr 2011
Tunisia: Ras Jdir - Choucha - Angelina Jolie visita i profughi africani provenienti dalla Libia
Ultime notizie
mercoledì 06 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia: Ras Jdir - Choucha - Angelina Jolie visita i profughi africani provenienti dalla Libia Ras Jadir (Tunisia), 5 apr. - Visita a sorpresa al confine fra Tunisia e Libia dell’attrice americana Angelina Jolie, nelle vesti di ambasciatrice di buona volontà dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr). L’arrivo della star in un convoglio di una decina di auto scortate dall’esercito tunisino e del cerimoniale diplomatico, ha scatenato un gran movimento nel campo profughi di Choucha vicino a Ras Jadir.
Dal campo sono passate decine di migliaia di persone dall’avvio della guerra civile libica a metà febbraio. “Angelina on t’aime, Angelina we love you” gridavano in preda all’eccitazione i profughi provenienti da Ghana, Congo, Nigeria e Costa d’Avorio.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
04 apr 2011
Tunisia, rafforzeremo intese con Italia
Ultime notizie
martedì 05 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia, rafforzeremo intese con Italia TUNISI, 4 APR - Il primo ministro tunisino, Caed Essebsi nel corso dell'incontro con Berlusconi ha ''confermato la comune volonta' dei due Paesi di operare per rafforzare ancora di piu' le relazioni privilegiate che le uniscono'', ''nell'interesse dei due Paesi e dei due popoli''. Lo riferisce l'agenzia tunisina Tap. Essebsi ha affermato che l'incontro con Berlusconi ha permesso di avere ''una grande discussione'' sull'avvenire delle relazioni bilaterali.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
04 apr 2011
Tunisia: arriva dalla Libia nave “Medici Senza Frontiere” con feriti
Ultime notizie
martedì 05 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia: arriva dalla Libia nave “Medici Senza Frontiere” con feritiUn’imbarcazione dell’organizzazione Medici Senza Frontiere ha raggiunto oggi il porto di Sfax trasportando a bordo 71 feriti gravi, vittime di violenze dalla città libica di Misurata.
Nella città di Sfax è stato attivato un centro di coordinamento di tutte le azioni sanitarie che riguardano l’emergenza in Libia. Da circa una settimana tutte le strutture ospedaliere e le cliniche private del sud tunisino sono allertate per un’imminente arrivo di feriti provenienti dalle zone di guerra. Ogni singola struttura è stata rifornita di tutto il materiale sanitario necessario ed è stato previsto un piano medico-sanitario di emergenza per un’eventuale crisi.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
04 apr 2011
L’italo-tunisina Pendola racconta gli italiani di Tunisia
Cultura
martedì 05 aprile 2011
Ascolta questo articolo
L’italo-tunisina Pendola racconta gli italiani di Tunisia Torna drammaticamente di attualità una delle ultime pubblicazioni edite dal Centro Studi del Museo dell’Emigrazione Pietro Conti, “Gli italiani di Tunisia”, di Marinette Pendola, Editoriale Umbra. “Mentre continua l’emergenza sbarchi nel sud del nostro paese - spiega Catia Monacelli, direttore del Museo - si torna a riflettere sulla storia dei tanti italiani emigrati in Tunisia”.

“Una presenza quella italiana”, racconta la studiosa italo-tunisina Marinette Pendola, “è databile alla fine del XVI secolo, costituita da ebrei sefarditi provenienti da Livorno. Nei secoli successivi la presenza degli italiani è via via cresciuta fino a diventare fra ‘800 e ‘900 la più importante comunità straniera dal punto di vista numerico. Gli italiani emigrati alla ricerca di lavoro furono capaci di dotarsi di notevoli strutture sociali: vennero fondate scuole, ospedali, giornali, in lingua italiana, senza aiuto dalla madrepatria.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
31 mar 2011
Un corso di aggiornamento per docenti di italiano L2 a Roma (Luglio 2011)
Insegnamento
venerdì 01 aprile 2011
Ascolta questo articolo
Hichem Said l'ispettore della lingua italiana di zona Sud Abbiamo il piacere di pubblicare il comunicato che ci è stato mandato dall'ispettore della lingua italiana di zona Sud il Sig. Hichem Said.
Si organizza per gli insegnanti d’italiano un soggiorno studio dal 03 al 10 Luglio,presso un noto istituto italiano.
É previsto un corso di aggiornamento per docenti di italiano L2 (speciale per i tunisini), sulla didattica dell’italiano per insegnanti  stranieri di italiano L2  dal 4 al 9 luglio.
Le tecniche usate ed i mezzi adeguati per preparare una unità didattica”.
Le lezioni si propongono di presentare un'ampia gamma di materiali autentici didattizzati che potranno essere un utile supporto nell'insegnamento della lingua italiana a stranieri.
Il corso ha una durata complessiva di 15 ore, distribuite in cinque giornate (3 ore al giorno) dalle 10 alle 13.
La partenza per Roma é prevista la domenica  03 luglio ed il rientro a Tunisi la domenica  10 Luglio.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
28 mar 2011
Tunisia, sostituito il ministro degli Interni: nominato Essid
Ultime notizie
martedì 29 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Habid Essid nuovo Ministro dell’Interno Il presidente della Repubblica tunisina ad interim, Foued Mebazaa, su proposta del premier, Beji Caid Essebsi, ha nominato Habid Essid nuovo Ministro dell’Interno senza dare ulteriori spiegazioni sulla decisione presa. 
Lo ha reso noto l'agenzia di stampa di stato Tap in una breve nota stampa .
Essid subentra a Farhat Rajhi, che era stato nominato il 27 gennaio scorso, nel secondo governo provvisorio dopo la caduta del regime.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 56 - 66 di 306



 
Italianistica Tunisia Zantip
Clicca su play per ascoltare 
Mercato Italianistica
Clicca qui per vedere tutti i prodotti del Mercato
Usa il codice coupon ambiente2010 per approfittare di uno sconto speciale "Giornata Mondiale dell'Ambiente" del 5%
Donazione Libera

Scegli la somma :



Immagine casuale

Dune e oasi 7

Un gioco casuale
Tetris classico

High Score: 39890
By: mk
Le Ultime del forum

forum Italianistica Tunisia
Vuoi scrivere anche tu?
vuoi_scrivere italianistica
Metti alla prova la tua competenza nello scrivere inviandoci i tuoi articoli...ma attenzione, solo i migliori saranno pubblicati nella homepage del portale!
pagerank7.gif