Italianistica Tunisia
ITALIANISTICA TUNISIA ITALIA CULTURA TURISMO VACANZE
Registrazione
Se non hai ancora un conto registrati (è gratis). Questo conto ti permetterà di accedere a tutte le funzioni del sito e di ricevere le newsletter.

giornale
Se sei gia registrato usa il seguente formulario per connetterti al sito :
Il presente conto è valido anche sul nostro forum.
Rubriche
Home
Notizie
Turismo
Cultura
Insegnamento
Moda
Salute e benessere
Spettacolo
Sport
Banners e bottoni
Tool Bar
Mappa del Sito
Podcast
Podcast
podcast italianistica Tunisia

cocktailjurken
abendkleider
vestidos de coctel 2014
Altri siti
Ideal Conception
1. Il mondo di Elisabetta
    estrellas80.splinder.com
    Categoria: Amici / Partner
2. sfigghy.it
    www.sfigghy.it
    Categoria: Divertimento
3. Circus Fans
    www.circusfans.net
    Categoria: Divertimento
4. Gianni Contino
    www.siciliainternazional
    Categoria: Amici / Partner
5. Svacant - Photofunnie
    www.svacant.com...
    Categoria: Software
vedere di più...
bottone
bottone_toolbar
Copyright
Nutri la serpe in seno, ti rendera' veleno
Proporre un proverbio

mercoledì 22 novembre 2017
italy_fl_md_clr    colomba_ulivo2    tunisia_fl_md_clr
ReadSpeaker webReader
Sei in : Home
09 feb 2011
Tunisia: a un mese dalla rivoluzione
Ultime notizie
giovedì 10 febbraio 2011
Ascolta questo articolo

Immagine della rivoluzione tunisina È passato quasi un mese da quando la piazza tunisina ha rigurgitato con forza anni di oppressione e sopportazione. Anni in cui la marcata crescita economica del PIL (quasi il 5% annuo) aveva reso forse un po' più accettabili le restrizioni poste dal regime a tutte le libertà civili e politiche, in favore dell'aumento del benessere in buona parte del Paese.
Non in tutto. Ad una zona costiera sempre più competitiva e con una Tunisi in grado di reggere il confronto con le maggiori capitali europee, si contrapponeva un entroterra sempre più emarginato e impoverito. Uno scenario tipico dei tempi moderni, dove spesso all'incremento della ricchezza non corrisponde l'equa distribuzione della stessa, causando un sottobosco di insoddisfazione che quasi sempre è destinato ad incendiarsi.

_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
08 feb 2011
Tunisia: sospese attivita' partito Ben Ali
Ultime notizie
mercoledì 09 febbraio 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia: sospese attivita' partito Ben Ali Il ministro degli Interni della Tunisia, Fahrat Rajhi, ha sospeso tutte le attività del RCD (Rassemblement constitutionnel démocratique) l'ex partito di governo del deposto presidente Zine El Abidine Ben Ali.
In un comunicato diffuso dall'agenzia di stampa ufficiale Tap si legge che Rajhi ha anche intenzione di sciogliere il partito, il Raggruppamento costituzionale democratico. La decisione, si legge nel testo, e' stata presa per ''l'estrema urgenza'' della situazione.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
15 gen 2011
Tunisia, giura presidente ad interim
Ultime notizie
domenica 16 gennaio 2011
Ascolta questo articolo
Tunisia, giura presidente ad interim Il presidente ad interim della Tunisia, Foued Mebazaa, ha giurato e si e' insediato oggi al posto di Ben Ali.
Mebazaa ha subito sciolto il governo incaricando il primo ministro Mohammed Ghannouchi di formare un esecutivo di unita' nazionale.
Nel primo discorso, il presidente ha detto che nessuno sara' escluso da questa fase politica.
Le opposizioni confermano l'invito ad entrare nel governo; e' stato reintegrato il capo di stato maggiore Rashid Ammar, che era stato destituito da Ben Ali.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
14 gen 2011
Ben Ali fugge dalla Tunisia, si conclude ventennio al potere
Ultime notizie
sabato 15 gennaio 2011
Ascolta questo articolo
Ben Ali fugge dalla Tunisia, si conclude ventennio al potere Dal potere assoluto alla fuga. Si conclude così la storia politica di Zine el Abidine Ben Ali.
Salito al potere nel novembre del 1987 con la deposizione del presidente e padre dell'indipendenza Habib Bourguiba, Ben Ali ha tenuto in pugno la Tunisia per più di 23 anni.
Dietro quello che fu considerato il ‘colpo di stato medico' - l'84enne Bourguiba fu dichiarato incapace di intendere e di volere - vi sarebbero stati alcuni servizi segreti stranieri.
Nato nel 1936, Ben Ali, ex generale, era stato rieletto per la quinta volta il 25 ottobre del 2009 con un risultato che sfiorò il 90% dei consensi. Anche in quell'occasione l'elezione di ‘Ben a vie' - Ben a vita, come era soprannominato - fu contestata dalle organizzazioni per i diritti umani che parlarono di farsa.
Alla guida dell'esercito, Ben Ali si è distinto nella fortissima repressione del fondamentalismo islamico a metà degli anni '80 e di tutta eventuale opposizione.
Si conclude la storia politica del presidente tunisino ma anche della moglie Leila Trabelsi e di una famiglia allargata che ha monopolizzato, finora, il potere economico e politico nel Paese maghrebino.
Un sistema di corruzione che ha fatto precipitare la situazione, azzerando le residue possibilità del presidente tunisino di rimanere alla guida del Paese.
In dittatore è fuggito verso l'Arabia Saudita oggi il 14/01/2011 dopo una fortissima rivoluzione popolare ! 
La rivoluzione della libertà e della dignità !
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
01 gen 2010
Auguri 2011
Ultime notizie
venerdì 01 gennaio 2010
Ascolta questo articolo
auguri 2011 Italianistica Tunisia augura a tutti i suoi lettrici e lettori un buon anno 2011.
Che sia un anno pieno di belle cose, di successo e di gioia ...

Tante novità vi aspettano nel 2011 con Italianistica Tunisia
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
09 dic 2010
Tunisia: Sidi Bou Said, paradiso in bianco e blu
Turismo
giovedì 09 dicembre 2010
Ascolta questo articolo
Tunisia: Sidi Bou Said, paradiso in bianco e blu La Tunisia è sempre stata una Nazione che riesce a far vivere delle esperienze indimenticabili e dà la possibilità di conoscere luoghi straordinari.
Quando si arriva a Tunisi, non ci si può non accorgere del piccolo promontorio che protegge la città. Ed è qui dove si trova uno dei posti più affascinanti da vedere: Sidi Bou Said.
E' un paesino situato nelle immediate vicinanze della capitale che guarda il golfo di Tunisi dall'alto della collinetta su cui si erge, avvolto nel verde di palme e di piccoli arbusti.

Secoli fa, un uomo tornando da un pellegrinaggio alla Mecca, trovò questo posto tranquillo e un po' lontano dal caos cittadino. A lui piacque talmente tanto che decise di rimanere a pregare. Qui, dove è possibile in poco tempo raggiungere la pace dei sensi.


_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
24 ott 2010
Tunisia, il ritorno del cartaginese di 2500 anni
Ultime notizie
domenica 24 ottobre 2010
Ascolta questo articolo
Tunisia, il ritorno del cartaginese di 2500 anni Ariche, un giovane cartaginese vissuto 2500 anni fa, è riapparso venerdi scorso in "carne e ossa" sulla sacra collina di Byrsa, in Tunisia, dove è protagonista di un'esposizione. I suoi resti furono trovati nel 1994 con la scoperta fortuita di una sepoltura sul fianco sud della collina di Byrsa, uno dei siti più famosi dell'antica Cartagine. "Aveva tra i 19 e i 24 anni, morì prematuramente, Ariche era senza dubbio di buona famiglia e il suo corpo fu inumato nel seno di questa generosa terra d'Africa", spiega Leila Sebai, presidente del Consiglio internazionale dei musei e commissario dell'esposizione. Sullo scheletro di Ariche sono state poi riprodotte le sembianze umane attraverso una dermoplastica realizzata a Parigi da Elisabeth Daynès, frutto di un mix di esperienza paleontropologica, medicina legale e arte.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
07 ago 2010
Nuotata transcontinentale dalla Tunisia all’Italia in 272.160 bracciate Il primatista di traversata
Sport
domenica 08 agosto 2010
Ascolta questo articolo
Nuotata transcontinentale dalla Tunisia all’Italia in 272.160 bracciate Il primatista di traversata Il medico nutrizionista messinese ha percorso a nuoto 250 Km in sette giorni partendo dalla Tunisia fino a raggiungere la Sardegna. La strepitosa performance frutto di una media quotidiana di 30 Km per 11 ore, ad un ritmo di 54 bracciate al minuto. Superato abbondantemente il precedente primato, quando nuotò per 145 Km dalla Corsica ad Alassio.
Giovanni Brancato colleziona un nuovo prestigioso record: il medico nutrizionista messinese, dottore in biologia con specializzazione in biotipologia e metodologia omeopatica, 55 anni, ha percorso a nuoto 250 Km in sette giorni con partenza da Bizerte in Tunisia fino a raggiungere Villasimius in Sardegna. La strepitosa performance del nuotatore peloritano è frutto di una media quotidiana di 30 Km per 11 ore, ad un ritmo di 54 bracciate al minuto, superando abbondantemente il suo precedente primato, stabilito nel luglio 2008, quando in quattro giorni nuotò per 145 Km congiungendo la Corsica ad Alassio.
Da rimarcare che l'intera traversata è stata portata a termine senza l'utilizzo di gabbie anti squalo che avrebbero facilitato non poco l'impresa dell'atleta messinese.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
07 ago 2010
SOLO 4 ITALIANI SU 10 VANNO IN VACANZA - LA TUNISIA UNA DESTINAZIONE PREFERITA
Turismo
domenica 08 agosto 2010
Ascolta questo articolo
SOLO 4 ITALIANI SU 10 VANNO IN VACANZA - LA TUNISIA UNA DESTINAZIONE PREFERITA Chissà se il cambiamento di abitudini in fatto di vacanze è dovuto a fattori meramente economici o se, invece, è in atto un cambiamento culturale. I dati diffusi dal Censis, secondo i quali quest’anno solo quasi 4 italiani su 10 vanno in vacanza, sono da mettere in relazione alle difficoltà economiche che attraversano le famiglie o sono (anche) il risultato di un mutamento culturale per cui vacanza-maremolti preferiscono rimanere a casa per vivere in assoluto relax e tra le pareti domestiche il periodo delle ferie estive? Per dare una risposta che non lasci spazio a facili e scontate conclusioni occorrerà osservare l’andamento dell’economia e il comportamento degli italiani anche nei prossimi anni.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
05 mag 2010
Tunisi : Giornata Formativa per i docenti di italiano LS
Insegnamento
giovedì 06 maggio 2010
Ascolta questo articolo
edilingua_bottone.gif La motivazione per adoloscenti e adulti
Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi si terrà sabato 15 Maggio 2010 una giornata formativa per i docenti di italiano LS dal titolo “La motivazione per adolescenti e adulti”. La giornata, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con la casa editrice Edilingua, sarà presentata dal prof. Telis Marin, Direttore della casa editrice stessa e sarà articolata in tre parti.
Nella prima parte si esamineranno, con la partecipazione degli insegnanti presenti, i vari fattori che possono motivare gli studenti e facilitare l’apprendimento della lingua italiana o, al contrario, ostacolarlo. Un riferimento a parte sarà dedicato all’approccio induttivo. In seguito, si lavorerà sui materiali didattici distribuiti, scambiandosi idee su come meglio utilizzare un libro di testo al fine di mantenere costantemente alta la motivazione in classe, attraverso un approccio piu' induttivo.
Infine, si rifletterà, attraverso materiali e attività concrete, sull’uso del video e dei multimedia nell’insegnamento.
Con l’occasione, in collaborazione con il distributore Norsud, Edilingua presenterà le pubblicazioni più recenti.
I partecipanti riceveranno a scelta una copia omaggio di Nuovo Progetto italiano 1, 2 o Progetto italiano Junior. Inoltre l’ultimo numero della rivista “Italiano a stranieri” e il ns. poster didattico/culturale.
Importante : Per ulterori informazioni e per confermare l'invito, si prega di telefonare alla signora Giuseppina Pani la Coordinatrice dei Corsi di Lingua e Cultura presso l'Istituto Italiano di Cultura di Tunisi allo +216 24 17 31 76.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
11 mag 2010
Gemellaggio nautico tra Sicilia e Tunisia
Sport
mercoledì 12 maggio 2010
Ascolta questo articolo

Gemellaggio nautico tra Sicilia e Tunisia Sicilia e Tunisia sempre più vicine, unite non solo dallo stesso Mare nostrum, ma da un nuovo gemellaggio realizzato tra il Club Nautique di Sidi Bou Said (CNSBS), delizioso borgo nelle vicinanze di Cartagine, ed il Circolo velico Mazara Joshua (CVMJ) di Mazara del Vallo, indiscussa capitale della pesca nel Mediterraneo.
Un accordo fortemente voluto sia dal direttore Karim Ben Dhaou, sia dal presidente Giovanni Calandrino, per instaurare rapporti di collaborazione tra i due circoli velici nella creazione di un sodalizio duraturo nel tempo.
Questo jumelage non è solo un’occasione per divulgare la navigazione a vela, sport antico e appassionante, ma vuole essere soprattutto un’opportunità di conoscenza e valorizzazione dei territori delle due coste, nel rispetto per il mare e per l’ambiente. Condizione indispensabile se si vuole pensare ad un futuro ecosostenibile.

_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 100 - 110 di 306



 
Italianistica Tunisia Zantip
Clicca su play per ascoltare 
Mercato Italianistica
Clicca qui per vedere tutti i prodotti del Mercato
Usa il codice coupon ambiente2010 per approfittare di uno sconto speciale "Giornata Mondiale dell'Ambiente" del 5%
Donazione Libera

Scegli la somma :



Immagine casuale

Matmata 4

Un gioco casuale
Prigione

High Score: 250
By: slim
Le Ultime del forum

forum Italianistica Tunisia
Vuoi scrivere anche tu?
vuoi_scrivere italianistica
Metti alla prova la tua competenza nello scrivere inviandoci i tuoi articoli...ma attenzione, solo i migliori saranno pubblicati nella homepage del portale!
pagerank7.gif