Italianistica Tunisia
ITALIANISTICA TUNISIA ITALIA CULTURA TURISMO VACANZE
Registrazione
Se non hai ancora un conto registrati (è gratis). Questo conto ti permetterà di accedere a tutte le funzioni del sito e di ricevere le newsletter.

giornale
Se sei gia registrato usa il seguente formulario per connetterti al sito :
Il presente conto è valido anche sul nostro forum.
Rubriche
Home
Notizie
Turismo
Cultura
Insegnamento
Moda
Salute e benessere
Spettacolo
Sport
Banners e bottoni
Tool Bar
Mappa del Sito
Podcast
Podcast
podcast italianistica Tunisia

cocktailjurken
abendkleider
vestidos de coctel 2014
Altri siti
Ideal Conception
bottone
bottone_toolbar
Copyright
Cambiano i suonatori, ma la musica e' sempre la stessa
Proporre un proverbio
podcast italianistica Tunisia

mercoledì 22 novembre 2017
ReadSpeaker webReader
Sei in : Home arrow Cultura
Cultura
03 mar 2013
Tunisi : Associazione "il Ponte" : Omaggio Lucio Dalla PDF Stampa E-mail
lunedì 04 marzo 2013
Ascolta questo articolo
Tunisi : Associazione Ad un anno dalla sua scomparsa l’associazione culturale tunisina "IL PONTE "con il patrocino dell’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI TUNISI rende omaggio al Big della musica italiana LUCIO DALLA .
Sabato 9 Marzo 2013 alle 15h PROEZIONE del suo ultimo concerto LIVE ( work in Progress) alla Médiathèque de l’Ariana , 23 Av. de l'Indépendance di fronte al Liceo secondario Pilota Ariana .
Siete i benvenuti...
Per maggiore informazioni si prega di contattare Nada Latiri presidente dell'associazione"Il Ponte"
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
04 apr 2011
L’italo-tunisina Pendola racconta gli italiani di Tunisia PDF Stampa E-mail
martedì 05 aprile 2011
Ascolta questo articolo
L’italo-tunisina Pendola racconta gli italiani di Tunisia Torna drammaticamente di attualità una delle ultime pubblicazioni edite dal Centro Studi del Museo dell’Emigrazione Pietro Conti, “Gli italiani di Tunisia”, di Marinette Pendola, Editoriale Umbra. “Mentre continua l’emergenza sbarchi nel sud del nostro paese - spiega Catia Monacelli, direttore del Museo - si torna a riflettere sulla storia dei tanti italiani emigrati in Tunisia”.

“Una presenza quella italiana”, racconta la studiosa italo-tunisina Marinette Pendola, “è databile alla fine del XVI secolo, costituita da ebrei sefarditi provenienti da Livorno. Nei secoli successivi la presenza degli italiani è via via cresciuta fino a diventare fra ‘800 e ‘900 la più importante comunità straniera dal punto di vista numerico. Gli italiani emigrati alla ricerca di lavoro furono capaci di dotarsi di notevoli strutture sociali: vennero fondate scuole, ospedali, giornali, in lingua italiana, senza aiuto dalla madrepatria.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
12 mar 2011
Cultura e tradizioni delle donne tunisine PDF Stampa E-mail
domenica 13 marzo 2011
Ascolta questo articolo
Prof.ssa Rawdha Zaouchi-RAZGALLAH Abbiamo il piacere di pubblicare un articolo che ci è stato gentilmente inviato dalla prof.ssa Rawdha Zaouchi-RAZGALLAH.
La prof.ssa Rawdha Zaouchi-Razfallah ci permette con questo suo articolo di conoscere le tradizioni delle donne tunisine. In particolar modo illustra la moda della cerimonia nunziale e descrive gli abiti utilizzati durante i sette giorni del rito.
Parlare di tutte le tradizioni d’abbigliamento tunisine in quest’ambito sarebbe lungo e non esaustivo. Perché tradizioni? Perché le tradizioni sono il simbolo della donna. E’ la donna che crea e conserva i riti ed i costumi. E’ lei che riesce con il rispetto delle tradizioni a riunire intorno a sé tutti i componenti della famiglia e quindi a salvaguardare le caratteristiche fondamentali della società. Se le tradizioni cominciano a scomparire,  è perché la donna lavoratrice a tempo pieno non riesce più a rispondere alle esigenze dei riti e dei costumi che chiedono lavoro maggiore, fatiche dovute al fatto che la donna oggi non appartiene più al clan patriarcale dove tutti sono solidali.

_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
05 mag 2010
Tunisi: Terra Memoria PDF Stampa E-mail
mercoledì 05 maggio 2010
Ascolta questo articolo
Tunisi: Terra Memoria Una mostra unica "ذاکرة الطين" "Terra Memoria" organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura ci aspetta dal 6 al 22 maggio a La Maison des Arts de Tunis, con le opere in terracotta realizzate a Djerba dall'artista siciliano Mariano Brusca.
L'artista, affascinato dall'autenticità delle tecniche artigianali ancora utilizzate a Djerba, ha deciso di recarsi a Guellala, piccolo paese di Djerba, nell'atelier berbero dei fratelli Sakkal, effettuando un vero e proprio salto di trecento anni nel passato: l'argilla viene prima modellata sul tornio e poi cotta in un forno antico alimentato dal legno di palma.
Le forme tradizionali delle giare e delle "gargoulette" berbere si trasformano in creazioni artistiche, l'artigianato diventa arte. Mariano Brusca ci racconta, attraverso queste opere inedite, tutta la ricchezza del patrimonio artistico berbero, il quale ci ricorda stranamente quello del paesino di Burgio in Sicilia.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
06 mar 2010
Morta l'ultima indigena che parlava il "Bo", lingua di 65mila anni fa PDF Stampa E-mail
sabato 06 marzo 2010
Ascolta questo articolo
Morta l'ultima indigena che parlava il "Bo", lingua di 65mila anni fa Quando gli Inglesi colonizzarono l'arcipelago, nel 1858, c'erano almeno 5.000 persone. Ora ne sopravvivono 52.
Un'altra lingua che si parlava sulla Terra è scomparsa per sempre, un altro patrimonio che non sarà più recuperabile in alcun modo, non c'è tecnologia che tenga. E questo idioma, di sicuro, era uno dei più antichi: dopo circa 65mila anni l'unica donna indigena rimasta al mondo che ancora lo conosceva era Boa Sr. Aveva circa 85 anni, ed è morta: con lei si spegne per sempre il “bo” la lingua parlata da una delle più antiche tribù del pianeta. Si stima infatti questa gente abbia vissuto nelle Isole Andamane per almeno 65mila anni. Era una delle 10 tribù di cui si componeva il popolo dei Grandi Andamanesi.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
02 mar 2010
Cinema: Guido Chiesa gira in Tunisia PDF Stampa E-mail
mercoledì 03 marzo 2010
Ascolta questo articolo
Cinema: Guido Chiesa gira in Tunisia Primo ciack di Guido Chiesa per il suo nuovo film 'Let it be' nei primi giorni di marzo a Matmata, nel sud della Tunisia. Le riprese, che si avvale della collaborazione della societa' produttrice tunisina Cinete' le films, dureranno 8 o 9 settimane ed impegneranno attori quasi esclusivamente tunisini. Il ruolo femminile principale sara' affidato ad un'attrice dilettante quattordicenne, Nadia Lhelifi.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
28 dic 2009
Tunisia: Festival Sahara a Douz e Oasi a Tozeur PDF Stampa E-mail
martedì 29 dicembre 2009
Ascolta questo articolo
Tunisia: Festival Sahara a Douz e Oasi a Tozeur Due appuntamenti di grande interesse turistico sono in programma, nell'ultima settimana dell'anno, in altrettante localita' alle porte del Sahara tunisino. Tozeur sara' sede fino al 29 dicembre, della trentunesima edizione del Festival Internazionale delle Oasi; mentre fino al 30 sara' Douz ad ospitare la quarantaduesima edizione del Festival Internazionale del Sahara.
Il Festival di Tozeur, sul tema 'Il ritmo delle Oasi e del Sud', sara' aperto a tutti i governatorati del sud della Tunisia, che vi parteciperanno con complessi flokloristici locali ai quali se ne aggiungeranno altri provenienti dall' Italia e dall'Algeria; vi sara' anche una grande esposizione dedicata ai prodotti dell'artigianato locale.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
05 dic 2009
PREMI: TAHAR BEN JELLOUN VINCE I EDIZIONE 'GIOVANNI VERGA' PDF Stampa E-mail
sabato 05 dicembre 2009
Ascolta questo articolo

PREMI: TAHAR BEN JELLOUN VINCE I EDIZIONE 'GIOVANNI VERGA' Catania, 5 dic. - (Adnkronos) - E' lo scrittore maghrebino Tahar Ben Jelloun con il libro ''Partire'' (Bompiani) il vincitore della I edizione del Premio internazionale ''Giovanni Verga'', promosso dalla Provincia Regionale di Catania. E' questo il verdetto della giuria composta da Giuseppe Castiglione (presidente), Vicente Gonzalez Martin, Pasquale Guaragnella, Enrico Iachello, Sarah Zappulla Muscara' ed Enzo Zappulla (segretario). Oggetto del romanzo, come di tutta la produzione di Ben Jelloun - ricorda la motivazione del premio - ''dal forte impegno civile, l'immigrazione clandestina, l'integrazione, l'umana condizione di miseria, l'anelito al riscatto sociale, temi che inscrivono l'opera nel solco della lezione etica del grande scrittore siciliano cui e' intestato il riconoscimento''. Per la Sezione Opera prima il premiato e' Gabriele Pedulla' con ''Lo spagnolo senza sforzo'' (Einaudi).Giovedi' 17 dicembre, nell'Aula Magna della Facolta' di Lettere e Filosofia dell'Universita' di Catania si terra' la cerimonia di consegna del Premio Verga,

 

_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
04 dic 2009
TUNISIA, CONVEGNO PER BICENTENARIO DEL TEATRO PDF Stampa E-mail
sabato 05 dicembre 2009
Ascolta questo articolo
TUNISIA, CONVEGNO PER BICENTENARIO DEL TEATRO Docenti universitari, intellettuali e professionisti dello spettacolo hanno partecipato a Tunisi a un convegno internazionale sul futuro del teatro. 'Alle soglie del bicentenario del Teatro tunisino: quale avvenire per il teatro nel mondo?' e' stato il titolo del convegno organizzato nel quadro della XIV edizione delle Giornate teatrali di Cartagine. Tra i nomi piu' rappresentativi che hanno preso parte alla manifestazione, i tunisini Ezzedine Madani, Mahmoud Majeri e Mohammed Moumen, i francesi Julie Sermon e Robert Abirached, e il marocchino Abderahmen Ben Zidane. Si e' parlato di nuove tecnologie nel teatro, delle problematiche legate alla trasposizione di un testo teatrale "universale" nella realta' arabo-musulmana.
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
17 giu 2009
Il Presidente Zine El Abidine Ben Ali premia Claudia Cardinale a Tunisi PDF Stampa E-mail
mercoledì 17 giugno 2009
Ascolta questo articolo
Il Presidente Zine El Abidine Ben Ali premia Claudia Cardinale a Tunisi L'attrice Claudia Cardinale è stata insignita dal Presidente tunisino Zine El Abidine Ben Ali con il gran cordone dell'ordine nazionale del merito culturale. La distinzione le è stata assegnata in omaggio al suo "ricco percorso artistico, al posto importante che occupa sulla scena cinematografica e al suo attaccamento alla Tunisia, terra della sua prima giovinezza". La Cardinale è infatti nata a La Goletta, una località balneare alla periferia nord di Tunisi il 15 aprile 1938 e qui ha trascorso i primi anni della sua vita. E proprio a Tunisi l'attrice ha presentato il suo libro ‘Ma Tunisie’ (‘La mia Tunisia’), dedicato "a Jean-Claude Brialy e alla sua Algeria".
“Per me è stata una bella sorpresa", ha dichiarato emozionata alla stampa la protagonista del "Gattopardo".
 
_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
 
30 apr 2009
A Torino arriva il kebab tunisino con bagna caôda PDF Stampa E-mail
giovedì 30 aprile 2009
Ascolta questo articolo

faouzi_kebabbaro L’innovativa ricetta del kebabbaro Faouzi, il tunisino che celebra matrimoni gastronomici.
TORINO 30/04/2009 - C’è un “kebabbaro” che fa la bagna caôda e la serve con il pane arabo e non con le verdurine del classico piatto piemontese. Faouzi, tunisino di 44 anni, l’ha già sperimentato con successo all’ultimo Salone del Gusto di Slow Food. E quando ha visto che oltre 2.500 persone assaggiavano incuriosite, ha deciso di inserirlo nel menù del suo Kebab di corso Emilia 9.
Dal 2001 ha aperto un locale tutto suo in Borgo Aurora. Ma lavora nelle cucine dei migliori ristoranti torinesi e non solo dal 1987. «Dopo la maturità - racconta - sono venuto in vacanza in Italia. Mio padre voleva che tornassi in Tunisia per continuare gli studi. Ma ho trovato lavoro all’Arcadia come lavapiatti» Peccato, però, che spendesse metà dello stipendio per comprare libri di cucina e, tra il lavaggio di un piatto e una pentola, memorizzava le ricette.

_______________
Reddit!Del.icio.us!Google!Facebook!
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 11 di 56



 
Italianistica Tunisia Zantip
Mercato Italianistica
Clicca qui per vedere tutti i prodotti del Mercato
Usa il codice coupon ambiente2010 per approfittare di uno sconto speciale "Giornata Mondiale dell'Ambiente" del 5%
Donazione Libera

Scegli la somma :



Immagine casuale

Port El Kantaoui 1

Un gioco casuale
Prigione

High Score: 250
By: slim
Le Ultime del forum

forum Italianistica Tunisia
pagerank7.gif